A MAMMA NATUZZA -LA LETTERA DI GIUSY S. C.

A MAMMA NATUZZA
****
NATUZZA 2“Cara mamma,
oggi forse ti sarai sentita triste. La tua sesta figlia era sola. Esule in uno strano silenzio. Rannicchiata come i bambini. Attendeva la dolce nenia. Ma tutti hanno taciuto. Tutti tranne la Chiesa, che ti ha fatto la sua festa a Mileto, nella grande cattedrale della Calabria, mentre tante povere messr son state celebrate per te in ognuno dei nostri cuori. Non devi darti pena, mamma mia. Tu lo sai come vanno le cose degli uomini. Non sanno liberarsi dall’orgoglio, e prepotenti insistono a vedere con gli occhi invece di guardare con il cuore.
Quante carezze vorrei darti, mamma cara. In un milione di abbracci vorrei stringerti, e all’orecchio, nel segreto, susdurrarti che t’amo.
T’amo con ogni parte di me che vive. I respiri. I fiati, i sogni, le speranze. T’amo tutta quanta sei.
Nom preoccuparti, vorrei dirti, passerà. E dai che deve passare. Ne’ tu, né la Madonna potete più stare fuori di casa, Dio non ce lo perdonerebbe ancora. Si era affidato a noi e lo abbiamo deluso. La Madonna nostra aveva contato su di noi, e l’abbiamo tradita.
Vorrei tanto che gli uomini deponessero le loro armi. Si spogliassero nudi dall’orgoglio, la vendetta, il potere, e si lasciassero guidare dal cuore. Lì solo potranno trovare Dio. E rivedere te. Sorriderti ancora, e con il soffio mandarti un dolce bacio. Il più saporito di tutti, quello che manca ancora e che tu aspetti perché tutto possa ricominciare, e rivivere nella fede verso il Signore.
O mamma mia, dona a noi quaggiù, quanti siamo, il dono dell’obbedienza, ai grandi, inonda il cuore di carità. Non si distraggano, rimamgano umili, figli amati.
Con i tuoi giovani ti aspettiamo, e saremo in tanti nella quella spianata santa in cui ci hai lasciati, con le campane a festa, come sentinelle della Chiesa del tuo/nostro dolce Gesù.

Per sempre tua
Giusy

GIUSY S.C.

A MAMMA NATUZZA -LA LETTERA DI GIUSY S. C.ultima modifica: 2019-11-09T17:33:25+01:00da giusystar99
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento