Archivi categoria: le mie poesie

Partenze in tempesta, morti in caligine. ( a coloro che partono e non arrivano; a chi arriva vivo e a chi morto; ai bambini, alle madri, alla fame, al viaggio, alla speranza)

Gliel’hanno devastata l’alma! Aider, Aider!, gridavano. Niente casa e niente pane, laggiù. Nulla v’è più. Aider, Aider!, gridavano ancora. Né vincitori, né vinti al varco asciutto. Na crozza chi ciangìa, è la terra sula. Il giaciglio della razza che infetta … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Disponibile la seconda edizione del libro su NATUZZA EVOLO.

Disponibile la seconda edizione del libro “NATUZZA EVOLO due chiacchiere con Maria”. Per info: giusystaropoli@libero.it dalla prefazione: […]Giusy Staropoli Calafati, con questa opera, ha voluto dare voce alla sua fede verso il “mistero” che ha avvolto la  vita di Natuzza … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie, narrativa | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

A PALLINA (il mio omaggio alla più grande venditrice ambulante di pesce che io abbia mai conosciuto)

briatico, agosto 2009 Calandu a jiri vasciu o barraccuni, subba o posteju e pedi da marina quandu spaci li petri u sullauni cu na cascietta i pisci è la pallina. Oi chi bellizza, u la ‘ncuntravi ‘ngiru a scaza, ‘nta … Continua a leggere

Pubblicato in Briatico, le mie poesie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

AVI A TIA MAMMA DI MARINARI

foto Tommaso Prostamo Lu sidici di Lugliu quandu arriva Lu piscaturi ‘nta lu mari vara ‘subba di l’unda cu mantu e curuna La matri di lu Carminu è rigina. A Madonnuzza mu si ‘mbota vaci Grazii e grazielli mu ‘nci … Continua a leggere

Pubblicato in Briatico, calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dal Quotidiano del Sud del 07-04-2014

Giusy Staropoli Calafati canta alla gente la Passione di Gesù!

Pubblicato in cultura, eventi, le mie poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A Passioni – Canto in dialetto calabrese, di GSC

Mercoledì 1 Aprile, Briatico -VV -, Chiesa San Nicola (piazza IV Novembre), ore 21:00:A Passioni- canto in dialetto calabrese, di GSC.  Voci recitatnti: Giusy Staropoli Calafati e Alessia Staropoli. Al pianoforte il M° Giusy Staropoli, sax e clarinetto il M° … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

” A PASSIONI” canto in dialetto calabrese, l’ultimo libro di GSC

Prenota la tua copia inviando una mail a : giusystaropoli@libero.it

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

SUD -La terra di Costabile

PRENOTA LA TUA COPIA: giusystaropoli@libero.it     SOLO 205 ESEMPLARI, NUMERATI. (…)tutte le poesie di Giusy Staropoli Calafati sono, come i paesi alvariani, chiusi, grevi, densi di amore taciuto. Esse, come le parole della canzone partenopea, “so’ doce, so’ amare: so’ … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie, narrativa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

CASA SAVERIO STRATI (un omaggio allo scrittore, al parentato, al comune di Sant’Agata, ai santagatesi)

Con perpetui silenzi, addobbate la restanza del luogo. Odorate i profumi, il sapore della sua casa scritta e riscritta dentro sonni umani, a memoria. Profumate il sangue del suo padrone, l’inchiostro con cui ha scritto i vostri nomi. Percepite, qui, … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

GAZZETTA DEL SUD del 14/11/2013

Pubblicato in calabria, le mie poesie, narrativa | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria”

Il mio ultimo libro: “chiacchiere con Maria”… È questo il primo libro di poesia dedicato alla mistica Natuzza Evolo. Un libro scritto a due voci voluto nei modi e nei tempi scelti da Natuzza e dalla Madonna… Più libri più chiesa! … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

PERICLE D’ORO per la poesia / Bovalino 27 luglio 2013

Bovalino, 27 Luglio 2013, “Pericle d’oro” per la poesia. MOTIVAZIONE: “Poetessa calabrese dal verso semplice e struggente, trova spazio per la poesia anche in un sud così estremo, narrando una Calabria che merita di essere raccontata in tutta la sua … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria”

Nuovo parto letterario: “Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria”, Falco editore. Un tuffo nelle chiacchierate straordinarie tra la Madonna e mamma Natuzza. Un inedito nel panorama letterario attuale. Il primo libro di poesia dedicato alla mistica Natuzza Evolo. Un manuale … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La mia risposta alla lettera di Francesca Chaouqui, inviata al Corriere della sera sulle donne calabresi

E ci metto la faccia per prima e poi la penna! Da Dona a donna. Cara Francesca, sono una trentaquattrenne calabrese, madre di quattro figli, moglie, poetessa donna e scrittrice, qualcuno dice: della penna. Vivo da tutta la vita e … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie, narrativa, pensieri | Contrassegnato , , | 1 commento

Salone Internazionale del libro: Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie | Lascia un commento

NUOVO LAVORO: Natuzza Evolo -due chiacchiere con Maria

Pubblicato in calabria, le mie poesie, Soddisfazioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Natuzza Evolo -due chiacchiere con Maria / Calabria Ora 16/05/2013

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

RIDATEMI IL PAESE

Si son fottuti tutto il mio paese e pure la madre che l’ha partorito facendo affari loschi e male cose a nome della patria e di un partito. L’hanno sputtanato in fronte al mondo, togliendo pure Iddio sopra la croce … Continua a leggere

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

la poesia è…….

La poesia è una scatoletta di carne saporita, che resta senza termini di scadenza nella credenza di chi la sperimenta, da mangiare mano a mano a pranzo e a cena; è un cunicolo a giorno senza dazi per il pedaggio, … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie, narrativa, pensieri | Lascia un commento

Se la Calabria è un peccato andrò piantata all’inferno; se è l’inferno, scontato il peccato d’abitarla, cavalcherò l’ascesa al paradiso; se è il paradiso, ci sono e ci resto a godermelo come Dio comanda…, alla faccia di chi non ne … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Calabria: scrittoio di tanti scrittori ieri e oggi

Tra i fiumi di ginepri indolenti, le essenze magàre dei cedri, la corale dei gelsomini, la prepotenza delle zagare e il profumo essenziale dei bergamotti, la Calabria, da sempre chiusa nel silenzio mistico del suo Sud, che le appartiene col … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, cultura, le mie poesie, narrativa | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

(…)poe….ta…sia

“Se il poeta tace bruceranno di sale le mani sul cuore. Egli, il poeta, non può tacere. (…) E scrive un altro verso ancora…….”gsc E’ l’illuso il poeta, è un guitto, un giullare che non sa commediare, è palese reale … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie, narrativa | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IO RESTO IN CALABRIA

Resto in Calabria perché non rinnego mia madre terra;                                                                 … Continua a leggere

Pubblicato in calabria, le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

A PAPA FRANCESCO

E se l’uomo ha un tempo che non sa d’esistere, il tempo di Dio non è, una passatella d’ore, uguale al suo. Nemmanco una chiacchiera di troppo all’osteria, nè l’enalotto combinato che se sbanca fa allegria. Non gli è pari … Continua a leggere

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

A TRILUSSA(e perdonatimi se ho errato nel linguaggio, non son di Roma, ma vengo dal paese, che ha voce di una donzella calabrese)

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

(…) CENNI

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Dal “Quotidiano della Calabria” del 01 marzo 2013

Pubblicato in le mie poesie, Soddisfazioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

(…) CENNI

Una carriola torna dal lavoro Mentre risuonano le voci dei paesi. E vale quanto più ne vale l’oro il canto degli ulivi calabresi. gsc

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SUD

Pubblicato in le mie poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

GRAZIE A TUTTI!

Grazie a tutti! Grazie a chi mi chiama col mio nome A chi mi porta il sole anche se piove. Grazie a chi ha costruito la mia culla A chi mi ha insegnato a calciare una palla. Grazie a chi … Continua a leggere

Pubblicato in le mie poesie | Lascia un commento